Il Lago

Il Lago dei 3 Comuni

Il lago dei 3 Comuni, conosciuto anche come Lago di Cavazzo è il più esteso tra i laghi naturali friulani e ricopre un’area di 1,2 km².
Di origine glaciale, sorge a 195 m s.l.m., ai piedi del Monte Festa e del Monte San Simeone risultando più basso del fiume Tagliamento che scorre circa 3 km a est.
È alimentato sia artificialmente sia da sorgenti naturali sotterranee che risultano essere dei veri e propri crateri larghi fino a 2 metri.
Un’antica leggenda narra che il lago si sia formato con le lacrime del cielo scese sotto forma di pioggia.

Natura

Un vasto canneto occupa parte della riva sud risultando un habitat ideale per la riproduzione di diverse specie di pesci come lucci, anguille, tinche, etc.
Ricca anche l’avifauna con il comune germano reale, il martin pescatore e l’oca granaiola tra le specie più visibili.
Lungo le sponde del lago è possibile trovare diverse postazioni per il birdwatching situate in punti strategici.

La valle, inoltre, è rinomata per la presenza di numerose specie di farfalle autoctone e a pochi chilometri dal lago potrete trovare i giardini della Casa delle Farfalle di Bordano.

Il camping risulta un ottimo punto di partenza per chi vuole affrontare i sentieri immersi nei boschi delle Prealpi Carniche, godendosi panorami mozzafiato e restando lontani dal rumore.

A pochi chilometri di distanza è possibile trovare la Riserva Naturale del Lago di Cornino, rinomata per essere l’habitat del grifone e per la varietà presente di flora e fauna.



Ideo